Percorso cromoterapico

Un tour sensoriale tra i colori di Liner
Cartolina_Fronte

In collaborazione con il Centro di Cromoterapia di Massagno, Artrust ha studiato un percorso sensoriale e contemplativo alla scoperta dei colori di Carl Walter Liner.

Attraverso la guida dell’esperta cromoterapeuta Angela Roncoroni, i visitatori potranno godere di una modalità innovativa di approccio all’arte: superando una fruizione puramente razionale delle opere, la visita si configura come un’esperienza meditativa che, partendo dal colore e dal suo significato, coinvolge quasi tutti i sensi, non limitando la percezione sensoriale alla sola vista, ma allargandola all’udito e all’olfatto.

Cromoterapia: cos’è e come funziona

La cromoterapia si basa sul principio che a ogni colore corrisponde una determinata lunghezza d’onda in grado di influenzarci a livello cellulare. Ogni colore ha una determinata caratteristica, calmante o stimolante, che permette di agire sul piano fisico o psichico. La cromopuntura viene effettuata irradiando i punti dell’agopuntura con luce colorata, è indolore, non invasiva e adatta a pazienti di ogni età. La luce colorata agisce cambiando in modo profondo gli squilibri energetici che provocano il disturbo o la malattia.

Centro di Cromoterapia di Massagno

Logo_Centro_di_Cromoterapia

Fondato nel 2005 da Angela Roncoroni, il Centro di Cromoterapia di Massagno è oggi gestito da quest’ultima insieme a Katia Guélat, e vanta la collaborazione di terapiste in medicina complementare diplomate in cromopuntura, in medicina esogetica, specializzate in terapie cromatiche ed energetiche. Il Centro di Cromoterapia si rivolge a coloro che soffrono di dolori acuti e cronici o disturbi psicologici, che possono essere risolti attraverso le terapie cromatiche, e a tutti coloro che desiderano intraprendere un percorso di crescita personale.

Per info: www.cromoterapia.ch

Angela Roncoroni, cromoterapista

artrust_vernissage_liner_2014_37

Terapista in medicina complementare, diplomata in cromopuntura, diagnosi energetica dei punti terminali (foto Kirlian) e medicina esogetica. Pratica e insegna la cromopuntura secondo Peter Mandel e nel 2005 ha aperto il Centro di Cromoterapia a Massagno. Oltre alla cromopuntura e alla cromoterapia ha introdotto la lampada cromatica per i cromomassaggi e, insieme alla terapista Katia Guélat, la diagnosi Lüscher (test psicologico che analizza lo stato d’animo di un soggetto in base alla sua preferenza di colori). Esperta di colori anche grazie alla sua prima formazione di arredatrice d’interni.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

0

Start typing and press Enter to search